Morte Floyd, deputata Bass: sosteniamo diritti umani anche in Usa

A24/Pca

New York, 10 giu. (askanews) - "Non stata solo una tragedia per il nostro Paese, ma una fonte di imbarazzo per la nostra nazione di fronte al mondo intero. Oltre a sostenere i diritti umani nel mondo, dobbiamo chiaramente sostenerli nel nostro Paese". Lo ha detto la deputata democratica Karen Bass, durante la testimonianza di Philonise Floyd, il fratello di George, davanti alla commissione Giustizia della Camera statunitense.

"Spero che lavoreremo per far passare la legge" di riforma della polizia entro la fine dell'anno e di "non vedere mai pi quello che abbiamo visto poche settimane fa" ha aggiunto.