Morte George Floyd, Nuova Zelanda rimuove statua colonialista -3-

Ihr

Roma, 12 giu. (askanews) - I manifestanti antirazzisti che sono scesi nelle piazze della Nuoca Zelanda hanno dichiarato che avrebbero distrutto la statua questo fine settimana. Un attivista maori, Taitimu Maipi, ha definito Hamilton un assassino. "Come possiamo accettare che sia considerato un eroe quando un mostro?", ha dichiarato Maipi al Waikato Times. La trib Waikato-Tainui si era anche impegnata per ottenere la rimozione della statua. La trib ha detto che altre eredit dell'era coloniale sono in discussione con il consiglio comunale. Ha menzionato in particolare l'idea di dare alla citt il suo nome Maori, Kirikiriroa.