Morte Khashoggi, Amnesty: nessuna volontà di accertare responsabili -5-

Red/Sim

Roma, 2 ott. (askanews) - In occasione del primo anniversario dell'uccisione di Khashoggi, attivisti sauditi in esilio sostenuti da Amnesty International lanceranno una serie di podcast intitolata "La grande Arabia Saudita", sulle varie questioni relative ai diritti umani nel paese.

Sempre oggi, Amnesty International organizzerà iniziative di fronte ad ambasciate e consolati dell'Arabia Saudita a Istanbul e Washington DC mentre a Bruxelles, Amsterdam e Oslo strade e canali nei pressi delle sedi diplomatiche saranno simbolicamente intitolati a Jamal Khashoggi.