Morte Paciolla, de Magistris: muore libero, orgoglio partenopeo

Aff

Napoli, 31 lug. (askanews) - "A Napoli, in Villa Comunale, per pretendere verità e giustizia sulla morte tragica di Mario Paciolla. Mario era un napoletano libero, coraggioso, colto, ricco di ideali. Un costruttore di pace e di giustizia. Chi lotta profondamente per la giustizia sceglie la vita più difficile ma quelle più bella, perché scevra da compromessi morali. Mario muore libero, senza prezzi e guinzagli. È orgoglio partenopeo. #veritàpermariopaciolla". Così scrive sui social il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.