Morte Paolo Calissano, duro sfogo della sua compagna: "Sciacalli"

·1 minuto per la lettura
Calissano /Foto Lapresse
Calissano /Foto Lapresse

Mentre la prematura morte di Paolo Calissano ha sconvolto il mondo dello spettacolo, scoppia una polemica da parte della compagna Fabiana Palese.

Il 54enne, attore di fiction negli anni Novanta/Duemila, è stato trovato morto nella tarda serata di giovedì 30 dicembre nella sua casa a Roma e la sua morte sarebbe da ricondurre all'ingestione di un mix letale di farmaci.

LEGGI ANCHE - Paolo Calissano trovato morto a casa

La compagna Fabiana Palese, sulla sua pagina Instagram, ha rivolto un duro attacco ai follower, hater e giornalisti o verso chiunque altro si sia accanito contro il suo compagno negli ultimi anni: "Siete degli sciacalli, lasciatelo in pace almeno adesso", ha scritto in una Instagram Stories.

GALLERY - Paolo Calissano, volto popolare delle fiction Anni '90-2000

Il duro sfogo di Palese non è passato inosservato e sono molte le testate che lo hanno ripreso nella giornata di oggi, quando la morte di Paolo Calissano è apparsa in prima pagina sulle principali testate del nostro Paese.

GUARDA ANCHE - Chi è Paolo Calissano

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli