Morti in azienda Pavese, le vittime sono quattro indiani sikh

Alp

Milano, 12 set. (askanews) - Sono quattro le vittime dell'incidente sul lavoro avvenuto questa mattina in un'azienda agricola di Arena Po, nel Pavese. Si tratta di indiani sikh tra i 28 e i 49 anni, tra cui i due fratelli titolari dell'azienda dove è avvenuta la tragedia. Lo hanno confermato i carabinieri, al termine delle operazioni di recupero dei cadaveri da parte dei vigili del fuoco in una vasca di decantazione dei liquami.