Morto a 17 sullo scooter guidato dal padre: stavano andando a fare alternanza scuola lavoro

Ambulanza
Ambulanza

Un ragazzo di 17 anni è morto mentre era in scooter con il padre. Il genitore lo stava accompagnando in azienda per l’alternanza scuola lavoro. Il 17enne vive nella zona di via Sacro Cuore a Padova, in Veneto.

Padova, morto 17enne mentre in scooter

Simone Silvestri, questo il nome della vittima, aveva appena finito il terzo anno di scuola superiore e si preparava a fare il penultimo anno a settembre. Durante l’estate avrebbe dovuto fare, presso un’azienda, l’altenanza scuola lavoro. Il tragitto da casa all’azienda gli è però stato fatale. In sella allo scoter con papà Silvano, 64 anni, Simone è stato vittima di un incidente stradale. Padre e figlio, venerdì 24 giugno 2022, viaggiavano a bordo di un Piaggio Liberty 125 in via Po. Purtroppo sulla loro strada hanno incrociato un camion contro cui si sono scontrati. Silvano Silvestri ha riportato lievi traumi, Simone invece è morto a causa delle gravi ferite.

Un quartiere a lutto

La morte di Simone Silvestri ha lasciato senza parole l’intera comunità del Sacro Cuore a Padova. Oltre alla famiglia, anche i vicini di casa, gli amici e gli abitanti di quella zona della città, hanno appreso con tristezza la notizia del decesso del giovane 17enne. Ultimo di una famiglia unita e felice, Simone aveva quattro fratelli. Viveva con la madre e il padre, quest’ultimo era con lui quando Simone ha perso la vita.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli