Morto Charlie Cole, riprese uomo che ferma carri armati

Mos

Roma, 13 set. (askanews) - Charlie Cole, uno dei fotografi che ha immortalato l'immagine dell'uomo che ferma il carro armato durante i fatti di piazza Tiananmen, nel 1989, è morto.

Cole aveva 64 anni e viveva a Bali. Nel 1990, grazie a quelal foto, aveva vinto il premio World Press Photo. Era uno dei cinque fotografi ad aver ripreso quell'immagine.

Il fotografo aveva raccontato come fosse convinto che l'uomo sarebbe poi stato ucciso e aveva quindi ritenuto di avere la responsabilità di immortalare il suo gesto.

In seguito l'uomo fu portato via da due persone e non si sa cosa ne sia stato di lui.