Morto Davide Salluzzo, ex referente lombardo associazione Libera

Alp

Milano, 13 mar. (askanews) - Davide Salluzzo, ex assessore comunale di Vigevano ed ex referente lombardo dell'associazione Libera, è morto questa mattina a 59 anni al Policlinico San Matteo di Pavia dove era ricoverato per una leucemia fulminante.

In una nota il capogruppo PD in Consiglio regionale lombardo Fabio Pizzul e il consigliere regionale Gianni Girelli, hanno espresso la vicinanza del Partito democratico "alla famiglia e a tutti i colleghi che con lui hanno portato avanti importanti battaglie contro le mafie", spiegando che "Davide Salluzzo era una persona generosa, autentica, che mai si è risparmiata nel suo impegno a favore della legalità". "Lontano dai riflettori, alla guida dell'associazione Libera Lombardia, ha organizzato iniziative e campagne per far conoscere i risvolti peggiori delle mafie - hanno proseguito Pizzul e Girelli - e ha posto le basi, insieme al suo gruppo, affinché si diffondesse nella nostra regione una cultura della legalità. Un lavoro di cui faremo tesoro. Era una bella persona e ci mancherà molto".