Morto dj Arafat, il portavoce: “Sei stato la mia fonte d’ispirazione”

morto dj Arafat

Lo chiamavano il re della dance music, vantava 1 milione e 700 mila fan su Instagram. Il video di “Dosabado'”, uno dei suoi più grandi successi, conta oltre 5 milioni e 400 mila visualizzazioni. È morto dj Arafat, artista originario della Costa d’Avorio. La sua terra si stringe attorno alla famiglia del giovane dj, deceduto prematuramente poiché vittima di un grave incidente stradale. Il portavoce conferma la notizia ed esprime tutto il suo dolore. Anche Franck Kessie, nota maglia rossonera, ha pubblicato un messaggio di cordoglio.

Morto dj Arafat, l’incidente

Dj Arafat, all’anagrafe Ange Didier Huon, ha perso la vita a causa di un incidente con la moto. Il tragico episodio ha avuto luogo nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 agosto nella sua terra natale, in Costa d’Avorio. La BBC ha riportato la dinamica dell’incidente.

Aveva partecipato alla festa musulmana del Tabaski. Al termine, dj Arafat stava rientrando nel suo appartamento quando con la sua moto si è violentemente scontrato con un’auto. Le sue condizioni, come ricordato da Fanpage.it, sono subito apparse gravissime. Immediato il ricovero presso l’ospedale di Abidjan, ma le ferite erano troppo gravi. Così il 33enne è deceduto solo qualche ora dopo il trasferimento nella struttura ospedaliera ivoriana. La moto era da sempre una grande passione per il dj, seconda solo alla musica. Sempre in sella al suo mezzo, aveva intitolato l’ultimo singolo proprio “Moto moto”.

Il portavoce Yves Roland Jay Jay ha confermato la notizia dell’incidente facendo poi sapere ai fan che dj Arafat non ce l’ha fatta. Su Facebook gli ha rivolto un ultimo saluto, esprimendo tutto il suo affetto per l’artista, ricordando la profonda amicizia che li legava e confidando il suo profondo dolore per la perdita. “Sei stato il mio idolo, la mia fonte d’ispirazione. È stato un onore lavorare al tuo fianco dj Arafat. Grazie per tutto, sono inconsolabile“. Il ministro della Cultura ivoriano, Maurice Bandaman, ha espresso la sua vicinanza alla famiglia dell’artista. Inoltre, ha assicurato che verrà organizzato un evento per rendere omaggio a Ange Didier Huon.

Anche Franck Kessie ha pubblicato su Instagram un messaggio di cordoglio per la scomparsa di dj Arafat, connazionale del centrocampista rossonero.