Morto Giuseppe Comand, l'ultimo testimone delle foibe -2-

Red/

Roma, 4 gen. (askanews) - Fedriga ha rivolto "le più sentite condoglianze ai familiari di un uomo stimato che ha saputo affrontare con senso del dovere e lucidità uno dei più esecrabili orrori del comunismo titino".

"E' nostro compito ora - ha concluso il governatore del Friuli Venezia Giulia - mantenere la lanterna accesa sui fatti certificati dai testimoni della storia perché pagine come quelle vissute da Comand possano essere conosciute dalle giovani generazioni per non essere mai più scritte".