Venezuela in lutto: è morto il Presidente Chavez

E' morto il presidente del Venezuela Hugo Chavez.
L’annuncio è arrivato in tarda serata, dopo che per giorni si erano inseguite voci circa l’aggravarsi della malattia del presidente Venezuelano.
La morte del leader sudamericano arriva preceduta da mille polemiche e il suo vice, Nicolas Maduro,  ha parlato esplicitamente di un "piano per destabilizzare" il Venezuela inducendo una malattia mortale al suo leader, un ‘eventualità della quale si dice certo e su cui ha annunciato che ci sarà un’inchiesta.
"Non abbiamo dubbi – ha detto il numero due venezuelano, alludendo agli Stati Uniti- che il comandante sia stato attaccato: gli storici nemici della nostra patria hanno cercato il modo per danneggiare Chavez". Maduro ha parlato durante una riunione del governo trasmessa in diretta tv, spiegando che una commissione scientifica indagherà sulla possibilità che la malattia sia stata provocata da un attacco nemico.

Il presidente Chavez, che solo lo scorso ottobre era stato rieletto per il suo quarto mandato non compariva in pubblico da quando era stato operato a Cuba l'11 dicembre scorso.