Morto l’imprenditore della moda Carlo Pambianco

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 10 mag. (askanews) - E' morto nella notte a Milano all'età di 83 anni Carlo Pambianco, imprenditore del settore della moda e del lusso, originario di Città di Castello.

Dopo una pluriennale esperienza manageriale presso importanti gruppi della moda, nel 1977 ha fondato Pambianco Strategie di Impresa, oggi Pambianco Srl, società di consulenza per le aziende della moda e del lusso. "Dall'head quarter storico affacciato su Piazza San Babila, Carlo Pambianco è stato testimone e protagonista di un'intera epoca - lo ricorda una nota dell'azienda - Imprenditore visionario seppur concreto, ha negli anni ampliato il raggio d'azione del gruppo Pambianco affiancando alla consulenza strategica anche l'editoria con la testata online Pambianconews.com, dedicata al mondo del fashion. Le sue intuizioni professionali e l'energia personale hanno dato vita a un'azienda di valore riconosciuta oggi a livello internazionale e che abbraccia con le sue attività tutti i settori di eccellenza del made in Italy".

La testata lo ricorda anche con un post sulla pagina Facebook. "Le sue intuizioni professionali, la sua energia personale, il suo entusiasmo e la curiosità verso ogni aspetto della vita, sono alla base del successo di Pambianco oggi un'azienda di valore, riconosciuta in Italia e a livello internazionale per la sua autorevolezza e credibilità - si legge - L'innata vitalità di Carlo Pambianco è e sarà un'ispirazione costante per tutti i collaboratori della nostra azienda".

I funerali verranno celebrati mercoledì 11 maggio nella Basilica di San Babila in Corso Monforte a Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli