Morto lo scienziato Lelio Orci famoso per le scoperte sul diabete -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 23 ott. (askanews) - Per le sue ricerche (in particolare, quelle pionieristiche sull'architettura e la funzione dei cosiddetti "Isolotti di Langerhans", aree del pancreas dove si produce l'insulina) gli è stata insignita l'onorificenza di Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana, ed ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti in varie parti del mondo (ad esempio, il King Faisal International Prize for Medicine, considerato il "Nobel" del mondo arabo), lauree "honoris causa" in varie università (Padova, Lovanio, Montreal, ecc.), ed era membro - fra le altre - della prestigiosa National Academy of Sciences degli Stati Uniti, dell'Accademia Europea delle Scienze, dell'Accademia dei Lincei e dell'Accademia di Scienze mediche della Svizzera.