Morto Nino D'Agata, voce dei Simpson e del generale Tosi dei R.I.S

·2 minuto per la lettura
Nino D'Agata
Nino D'Agata

L’attore e doppiatore Nino D’Agata si è spento improvvisamente a 65 anni. Aveva prestato la voce a Timothy Lovejoy e Lou dei Simpson.

Nino D’Agata è morto

Il mondo della tv e dello spettacolo italiano piangono Nino D’Agata, attore e doppiatore classe 1955 scomparso improvvisamente e per cause ancora ignote. Nel corso della sua carriera aveva collaborato con innumerevoli produzioni italiane e aveva prestato la sua voce al generale Tosi di R.I.S. – Delitti imperfetti e ai personaggi di Timothy Lovejoy e Lou nella serie animata I Simpson.

Nato a Catania l’8 ottobre 1955, D’Agata aveva debuttato al cinema nel 1993, quando aveva vestito i panni di Totuccio Contorno nel film Giovanni Falcone (diretto da Giuseppe Ferrara). Aveva partecipato inoltre a numerose fiction italiane, tra cui le più famose sono senza dubbio Don Matteo, il Giovane Montalbano e Distretto Di Polizia. Sotto la regia di Sorrentino aveva recitato nel film Le conseguenze dell’Amore, mentre per Gabriele Muccino aveva recitato nel famoso film L’Ultimo Baci. Uno dei suoi ruoli maggiormente ricordati è quello dell’agente Catalano nel film per il piccolo schermo Paolo Borsellino (diretto da 2004 da Gianluca Maria Tavarelli).

Tra i personaggi a cui aveva prestato la sua voce rientrato anche Alec Baldwin di Notting Hill e Paul Bettany di Iron man.

Nino D’Agata: i messaggi d’addio

Al momento non sono chiare le cause della scomparsa di Nino D’Agata, che è morto a soli 65 anni. Sui social in tanti tra fan, amici e colleghi si stanno riversando sulle pagine del doppiatore e attore dedicandogli messaggi d’affetto e di cordoglio. Nino D’Agata era estremamente riservato per quanto riguarda la sua vita privata. Di lui si sa solo che avesse avuto un figlio, Lorenzo, insieme alla compagna Paola Valenti (anche lei attrice e doppiatrice). Come i suoi genitori anche Lorenzo D’Agata ha intrapreso la carriera cinematografica, divenendo attore e doppiatore proprio come il padre.

Nino D’Agata: la scomparsa

Sui social moltissime pagine dedicate al mondo del cinema e del doppiaggio stanno dedicando i loro messaggi d’addio a Nino D’Agata, scomparso improvvisamente il 20 agosto 2021. La famiglia dell’attore non ha rotto il silenzio sulle cause che avrebbero portato alla sua improvvisa e prematura scomparsa, ma in tanti sui social gli hanno dedicato i loro messaggi d’addio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli