Morto per salvare 2 bambini, Regione Campania rimpatria salma

(Adnkronos) - Ha salvato due bambini che rischiavano di annegare in mare e, poi, è morto per un malore a Castel Volturno nel casertano. La salma di Rahhal Amarri, 42enne di origine marocchina sarà rimpatriata a spese della Regione Campania su iniziativa del governatore Vincenzo De Luca. "L'assessore Mario Morcone ha già avviato le procedure burocratiche per il trasferimento della salma e ogni supporto necessario, non appena saranno completati gli accertamenti legali del caso", conclude la nota.

L'uomo è riuscito a salvare due bambini, riportati a riva grazie all'aiuto di un secondo adulto, ma si è sentito male e non è riuscito a risalire a riva a sua volta. Il corpo era stato recuperato dalla Guardia Costiera intervenuta sul posto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli