Morto Sidney Poitier, primo afroamericano Oscar come migliore attore

·2 minuto per la lettura
Sidney Poitier (Photo: getty)
Sidney Poitier (Photo: getty)

È morto a 94 anni la leggenda di Hollywood Sidney Poitier, il primo attore afroamericano a vincere l’Oscar come miglior attore nel 1964. La sua è stata un un’incredibile carriera di oltre settant’anni, recitando in più di 50 film tra cui “Indovina chi viene a cena?”, “La calda notte dell’ispettore Tibbs” e “I gigli del campo” , pellicola che gli valse quell’Oscar, a cui è seguito quello alla Carriera.

La notizia della sua morte è stata data dal ministro degli Esteri delle Bahamas Fred Mitchell: “Abbiamo perso un grande bahamiano e io ho perso un amico personale”, ha detto. La causa della morte non è ancora stata confermata.

L’attore bahamense-americano era conosciuto come un vero apripista e attivista: sfidando i pregiudizi razziali e degli anni Cinquanta e Sessanta fu il primo attore afroamericano a diventare un’icona di Hollywood. Poitier era stato anche il primo attore nero a aggiudicarsi un premio alla Mostra del Cinema di Venezia, nel 1957, e ancora il primo interprete nero a essere nominato agli Academy Awards nel 1958.

BEVERLY HILLS, CA - DECEMBER 19:  Actor Sidney Poitier attends the Brigitte and Bobby Sherman Children's Foundation's 6th Annual Christmas Gala and Fundraiser at Montage Beverly Hills on December 19, 2015 in Beverly Hills, California.  (Photo by Mark Davis/Getty Images for The Brigitte and Bobby Sherman Children's Foundation) (Photo: Mark Davis via Getty Images)
BEVERLY HILLS, CA - DECEMBER 19: Actor Sidney Poitier attends the Brigitte and Bobby Sherman Children's Foundation's 6th Annual Christmas Gala and Fundraiser at Montage Beverly Hills on December 19, 2015 in Beverly Hills, California. (Photo by Mark Davis/Getty Images for The Brigitte and Bobby Sherman Children's Foundation) (Photo: Mark Davis via Getty Images)

Un’opera teatrale a Broadway sull’incredibile carriera dell’attore visionario era stata annunciata il mese scorso, prima della sua morte improvvisa. Con la benedizione della famiglia di Sidney, lo spettacolo si farà e sarà basato sulla sua gioventù alle Bahamas, fino ai suoi storici successi a Hollywood.

Nacque a Miami, in Florida, il 20 febbraio 1927, figlio di modesti commercianti bahamiani, Evelyn Outten e Reginald James Poitier. La vita privata dell’attore non fu altrettanto al centro dei riflettori, anche se finì per avere una relazione di nove anni con Diahann Carroll mentre era sposato con la prima moglie Juanita Hardy dal 1950 al 1965, con cui ha quattro figlie. Si è poi risposato nel 1976 con Joanna Shimkus e la coppia ha avuto due figli.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli