Morto suicida Saul Fletcher, amico di Brad Pitt

·1 minuto per la lettura
Saul Fletcher (fonte: Facebook)
Saul Fletcher (fonte: Facebook)

Il fotografo inglese Saul Fletcher, amico di Brad Pitt e famoso per le sue opere con immagini lunatiche di oggetti quotidiani, è stato protagonista di un omicidio-suicidio.

Secondo quanto riporta ArtNews, che cita a sua volta fonti della polizia tedesca, l’artista 53enne ha ucciso la compagna, poi è fuggito a bordo della sua Porsche, ha chiamato la figlia per confessare l’omicidio e si è suicidato.

VIDEO - Meghan Markle molto vicina a Brad Pitt: Jennifer Aniston preoccupata delle sue vere intenzioni

Il cadavere della donna è stato ritrovato lo scorso 23 luglio nell’appartamento di Berlino dove la coppia viveva, e quello di lui nel capanno da giardino di una casa per le vacanze di sua proprietà vicino al lago Rochowsee insieme a un bigliettino che diceva: “Ho fatto qualcosa di brutto. E ora farò qualcosa di male a me stesso”.

VIDEO - Brad Pitt all'astronauta Hague: "Sono meglio io o Clooney?"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli