Mosca contro Washington: "Vogliono creare un quasi-stato in Siria"

Lavrov accusa gli Stati Uniti di continuare a occupare aree ricche di petrolio in Siria. Intanto diversi civili sono rimasti uccisi a Kobane, durante delle proteste contro i pattugliamenti russo-turchi

View on euronews