Mosca, procedimento penale per disordini di massa a proteste 27/7 -2-

Cgi

Roma, 30 lug. (askanews) - La maggior parte dei candidati indipendenti per la Duma della città di Mosca, che hanno organizzato la manifestazione il 27 luglio, sono in arresto amministrativo. Il 3 agosto, hanno in programma di organizzare una nuova protesta per chiedere la registrazione alle elezioni. (Segue)