Mosca, Putin ha fatto costruire un tunnel "speciale" anti-contagio

Vladimir Putin (Alexei Nikolsky, Sputnik, Kremlin Pool Photo via AP)

Chiunque deciderà, almeno fino alla fine dell’emergenza coronavirus, di fare visita al presidente russo Vladimir Putin nella sua residenza fuori Mosca a Novo Ogaryovo, da cui lavora in remoto dall’inizio della pandemia, dovrà attraversare uno speciale tunnel anti-contagio.

Lo annuncia l’agenzia di stampa Ria Novosti, che su Twitter ha pubblicato il video di alcune persone che, con addosso la mascherina, passano sotto il tunnel in cui viene spruzzato disinfettante dall’alto e dai lati su pelle e vestiti.

La galleria è stata costruita da una società russa Motor Technologies, con base nella città di Penza, che generalmente si occupa della costruzione di impianti per il lavaggio delle auto.

L’ultimo bilancio del coronavirus in Russia è di 553mila contagi, di cui 7.800 nelle ultime 24 ore. È il terzo Paese più colpito dopo Stati Uniti e Brasile.

VIDEO - Covid-19: in Russia la miniera degli “appestati”