Mosca ribadisce volontà di dialogo con Ue

·1 minuto per la lettura

Rammarico di Putin, secondo l'agenzia russa Tass, per il rifiuto dell'Ue a una proposta di summit. Dopo il mancato accordo nel vertice di Bruxelles dei leader Ue, la Russia ribadisce comunque la propria volontà di dialogo con l'Unione europea e Putin rimane interessato al dialogo tra Mosca e Bruxelles.

Nel vertice che si è concluso oggi, i capi di Stato e di governo della Ue non hanno trovato convergenza sulla proposta lanciata dal presidente francese Emmanuel Macron e dalla cancelliera tedesca Angela Merkel di un incontro con Putin. Ad opporsi alla proposta, in particolare, la Polonia e gli stati baltici.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli