Mosca, riprende la coscrizione con un mese di ritardo

Il ministero della Difesa conferma l'arruolamento di 120.000 soldati di leva che "non verranno impiegati nell'operazione militare speciale" in Ucraina