Mosca: "L'Ucraina con i confini di prima non esiste più"

Mosca:
Mosca: "Ucraina con i confini di prima non esiste più". (Marcus Yam / Los Angeles Times via Getty Images)

L'Ucraina che conoscevamo, all'interno di quei confini, non esiste più”. A dirlo è Maria Zakharova, la portavoce del ministero degli Esteri russo, che ha rilasciato un'intervista a Sky News Arabia aggiungendo che “non lo sarà più neanche in futuro. Questo è ovvio.”

La portavoce ha poi dichiarato che l’Unione europea “manipola” l'Ucraina facendo credere che ci sarà un’adesione. Ma le promesse di accettare l'Ucraina nell'Ue sono "false".

"Vediamo come da molti anni la comunità occidentale manipola la storia di un qualche tipo di coinvolgimento dell'Ucraina nelle loro strutture d'integrazione, mentre l'Ucraina, purtroppo, peggiora sempre di più", ha detto ai giornalisti Maria Zakharova. Secondo la portavoce "nonostante le promesse stiano diventando sempre più dolci e allettanti, l'Ucraina non ha un futuro luminoso".

GUARDA ANCHE: La Commissione raccomanda per l'Ucraina lo status di candidata

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli