Moser: 'Prima o poi il record dell'ora sarà di Ganna'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 set. (Adnkronos) – Filippo Ganna ha nel mirino il record dell'ora su pista "e prima o poi sarà suo". Ne è convinto Francesco Moser, che di record dell'ora ne sa qualcosa, primo a superare a Città del Messico il muro dei 50 kmh nel 1984. "E' chiaro -dice all'Adnkronos- che ha bisogno di prepararsi: e deve andare in quota a farlo. Ma lui e il suo team sanno quello che fanno, è evidente dai risultati". Quanto alla seconda maglia iridata conquistata ieri "è un risultato straordinario e una rivincita sul risultato del campionato europeo, anche perché la corsa è più lunga e gli avversari erano quelli che erano".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli