**Mostra Venezia: Bagni, 'Maradona divino in campo, un altro come lui non nascerà più'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 set. – (Adnkronos) – "Sono d'accordo con Sorrentino: Diego aveva un potere semidivino. Io l'ho conosciuto bene prima come compagno di squadra poi come amico e posso confermarlo, Diego era davvero unico". Lo dice all'Adnkronos Salvatore Bagni, compagno di squadra di Diego Maradona al Napoli e poi amico per tanti anni.

"Per quello che ha fatto in campo -prosegue Bagni- toglierei il semi: Diego era un Dio, ha fatto cose che nessun altro ha mai fatto e sono sicuro che un altro Maradona non nascerà più. Anche fuori dal campo aveva un'aura particolare, era magnetico".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli