Moto d'acqua entra in un resort in Messico: morta venditrice ambulante

·1 minuto per la lettura
Moto d'acqua ristorante
Moto d'acqua ristorante

Tragedia in Messico, dove una moto d’acqua fuori controllo si è schiantata contro il ristorante sulla spiaggia di un resort. Il bilancio dell’incidente, ripreso dalle telecamere di sicurezza, è stato di un morto e due feriti gravi.

Moto d’acqua contro ristorante

L’episodio si è verificato nel pomeriggio di venerdì 7 agosto 2020 a El Medano a Cabo San Lucas. Alcuni turisti si stavano godendo un pranzo in spiaggia quando all’improvviso intravedono una moto d’acqua viaggiare a folle velocità. Il mezzo si fa sempre più vicino fino a quando ha puntato verso la staccionata del locale schiantandosi con essa e abbattendola.

Una venditrice ambulante, Alejandra Garcia de la Rosa, viene travolta e muore sul colpo a causa del forte impatto. Inutili infatti i tentativi di rianimazione da parte di alcun membri del personale del ristorante.

Nell’incidente sono poi rimasti coinvolti due turisti insieme che al momento dello schianto davano le spalle al mare e non hanno visto con i loro occhi il mezzo piombare su di loro. Costoro si trovano ricoverati in ospedale in gravi condizioni.

Il resort ha diramato un comunicato a seguito dell’accaduto, mostrandosi profondamente rammaricato. “Vale la pena ricordare che questo evento è stato causato da fattori esterni e totalmente estranei al ristorante. La nostra struttura è stata danneggiata direttamente e la nostra immagine collateralmente, ma ciò che ci preoccupa sono le tristi conseguenze dell’incidente“, hanno scritto.