Moto, dramma a Jerez: morto pilota spagnolo. Aveva 15 anni

·1 minuto per la lettura
Vinales (Instagram)
Vinales (Instagram)

Tragedia a Jerez, dove un pilota di soli 15 ha perso la vita in un incidente che ha interessato quattro piloti durante la Gara 1 della Supersport 300. Si tratta di Dean Berta Viñales, cugino di Maverick pilota MotoGP con Aprilia.

In seguito al tragico incidente è stata cancellata tutta l'attività in pista prevista per il sabato a Jerez, annullata la Gara 1 della Superbike e della Supersport 600.

TI POTREBBE INTERESSARE - Chi è Fabio Quartararo

Il dramma si è consumato in curva due all'inizio dell'undicesimo giro e ha coinvolto lo stesso pilota del Viñales Racing Team, oltre ad Alejandro Carrion, Daniel Mogeda e Harry Khouri.

Secondo le prime ricostruzioni dell'accaduto, Dean Berta Viñales sarebbe stato investito in pista successivamente alla caduta. Sul paddock del circuito spagnolo è subito sceso il gelo ed è stato anche interrotto il collegamento in diretta tv. il comunicato ufficiale della Superbike con cui si annunciava la morte del pilota è stato diramato alle 15.11 di oggi, 25 settembre.

TI POTREBBE INTERESSARE - Chi è Jorge Lorenzo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli