MotoGp, salta anche Austin. Mondiale al via il 5 aprile in Argentina

Valentino Rossi durante i test a Losail (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Il coronavirus colpisce anche la seconda gara del Motomondiale: il GP delle Americhe di Austin, programmato per il 5 aprile, è stato spostato ufficialmente al weekend del 15 novembre. Il GP della Comunità Valenciana dello stesso giorno, invece, è stato posticipato di una settimana, al 22 novembre. L`annuncio è stato dato da Fim, Irta e Dorna.

Il Motomondiale, dunque, salvo nuovi provvedimenti, dovrebbe iniziare al completo in Argentina il prossimo 19 aprile. Domenica scorsa è iniziata in Qatar solo la stagione di Moto2 e Moto3, che hanno disputato la prima gara solo perché già arrivati a Losail per i test.

La MotoGP, invece, era stata cancellata per le norme restrittive di accesso al Paese per i cittadini dei Paesi con contagio in corso.

VIDEO - In moto contromano, fermato