Motomondiale: Agostini, 'sorpreso che Marquez non sia in Qatar, pensavo fosse più avanti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 mar. (Adnkronos) – "Marquez non correrà in Qatar? Pensavo fosse più avanti con la guarigione. Mi ha un po' sorpreso, ero convinto che si presentasse subito in Qatar". Sono le parole dell'ex campione del mondo Giacomo Agostini all'Adnkronos sull'assenza dello spagnolo Marc Marquez dalla prima gara del mondiale della MotoGp in Qatar dopo l'operazione. "Sarà un mondiale molto aperto e spettacolare, un peccato non vedere da subito Marquez. Mi aspettavo che lo spagnolo potesse usare la prima gara come un allenamento e basta, è quello che avrei fatto ma poi decidono i medici", ha proseguito Agostini.

"Valentino Rossi? La moto che avrà sarà sempre ufficiale Yamaha. Non saprei proprio cosa potrà fare, farà il suo solito mondiale. Non so quanto possa fare di più di quello che ha già fatto vedere, finché c'è vita c'è speranza", ha proseguito l'ex campione di 15 titoli mondiali. "Favoriti? Sta andando molto bene Miller ma anche Morbidelli. Comunque l'uomo da battere è il campione del mondo Mir, poi si vedrà come si evolve la stagione. Vedremo chi riuscirà ad avere la moto migliore all'inizio, il team che è riuscito a lavorare di più e meglio", ha concluso Agostini.