Motomondiale: Copioli “Al Quirinale celebriamo un’altra impresa”

ROMA (ITALPRESS) – “Siamo di nuovo qui per celebrare un’altra grande impresa, un anno fa rendevamo omaggio a Valentino Rossi e alla Ducati per il secondo mondiale costruttori consecutivo, adesso festeggiamo Bagnaia, un risultato straordinario, frutto del suo enorme talento, ma anche della professionalità, intelligenza, spirito di sacrificio, determinazione e tanto coraggio”. Lo ha dichiarato il presidente della Federazione motociclistica italiana Giovanni Copioli nel corso dell’incontro al Quirinale con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ha ricevuto il fresco campione del mondo su Ducati, Francesco Bagnaia. “La sua storia è un modello per tutti i ragazzi che si approcciano al nostro sport” ha detto Copioli che ha ringraziato Mattarella per “la sensibilità e la grande attenzione che ci ha sempre riservato”. “Con le soddisfazioni siamo andati oltre: terzo mondiale costruttori consecutivo della Ducati e binomio storico pilota italiano su moto italiana come 50 anni fa Agostini, paragone che pesa ma Pecco ha le spalle grandi”.
– foto Italpress –
(ITALPRESS).