Motomondiale: Marquez, 'a Misano punto a stare vicino ai migliori, difficile ripetere Aragon'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Misano, 16 set. – (Adnkronos) – "Sono reduce da un grande weekend e tornare sul podio mi dà una motivazione ulteriore per continuare a crescere. Dopo l’ottima gara di Aragon, tuttavia, penso che qui a Misano sarò di nuovo nella normalità. Siamo ancora un po’ lontani dai migliori, ma non lontanissimi. Vedrò da domani con le prime prove libere quale sarà il mio livello. L’obiettivo è quello di essere vicino ai primi”. Così Marc Marquez nel corso della conferenza stampa piloti alla vigilia del fine settimana del Gp di San Marino sul circuito di Misano.

Lo spagnolo della Honda parla anche delle sue condizioni fisiche. “Non mi sto divertendo in questo momento. Quando guidi e senti dolore non puoi essere contento. Mi capita a momenti, a sprazzi, in alcune curve ma, nel complesso, quando sei in moto e senti che non sei al 100% non puoi dare il tuo massimo. A me piace competere, ma non in questo modo. Un altro intervento al braccio? No, voglio migliorare passo dopo passo nelle ultime gare, soprattutto dopo Austin quando potrò sfruttare due settimane di stop".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli