Motomondiale: Mir, 'io in Honda? buona idea ma prematura'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Le Mans, 12 mag. – (Adnkronos) – La Suzuki ha ufficializzato il suo addio a fine stagione dalla Motogp. Alla vigilia del gran premio di Le Mans sono arrivate le parole di Joan Mir, campione del mondo del 2020 che ha confermato lo stupore provato: "Non me lo aspettavo, appena l'ho saputo ho pensato alle tante persone che lavorano qui da molti anni. E' una situazione difficile da gestire, non si sa molto del perché è successo, adesso dobbiamo pensare alla stagione e cercare di finirla nel miglior modo possibile". Sulle voci di un possibile approdo alla Honda Mir risponde così: "Il mio manager lavora al futuro, l'idea di lavorare alla Honda è una buona idea ma ancora è prematuro".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli