Motomondiale: Quartararo, 'il 2° posto mi dà grandi motivazioni per la prossima stagione'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 10 nov. – (Adnkronos) – “Il prossimo anno bisogna battere Bagnaia? Sì, ma è un lavoro che va fatto di squadra. Il prossimo anno dobbiamo fare un bel lavoro sullo sviluppo della moto”. Queste le parole di Fabio Quartararo ai microfoni di Sky Sport all'Eicma, l’evento che si svolge a Milano Fiera. Lo stesso vice campione del mondo aggiunge: “A Valencia non eravamo contenti, ma abbiamo un inverno per staccare e tornare ancora più forti pronti per i primi test”.

“Cosa farò adesso? Voglio andare in motocross, poi devo anche operarmi al dito, ma questo mi porterà via una mattinata. Soprattutto fare un po’ di festa con gli amici che non vedo da tanto ma poi subito si torna agli allenamenti: essere arrivato secondo mi dà molte motivazioni per tornare, è una delle poche cose positive di arrivare secondo”. Sull’evento a Milano: “E' molto bello essere qui, bello anche poter portare a casa il regalo della Yamaha, la moto con cui sono diventato campione del mondo lo scorso anno. È importante esserci, sono gli ultimi giorni in cui dobbiamo essere in giro ma fa molto piacere essere qui”.