Motoslitta cade in un lago ghiacciato in Canada: 1 morto e 5 dispersi

motoslitta-lago-canada

Tragedia in Canada, dove nella giornata del 22 gennaio una guida turistica è morta e altre cinque persone sono tuttora disperse dopo che la motoslitta sulla quale viaggiavano è sprofondata nelle acque del lago ghiacciato Lac Saint-Jean, nella regione francofona del Quebec. Stando a quanto riportato dalle autorità canadesi, il gruppo composto complessivamente da otto persone stava facendo un’escursione sul lago quando improvvisamente la superficie ghiacciata di questo ha ceduto, trascinando sul fondo i turisti e la guida poi deceduta.

Canada: motoslitta sprofonda in lago ghiacciato

Secondo le informazioni riferite dai media canadesi, l’incidente è avvenuto nella cittadina di Saint-Henri-de-Taillon, a circa 500 chilometri a nord del capoluogo Montreal. Sulla base delle prima ricostruzioni della tragedia sembra inoltre che il gruppo fosse in una zona non prevista dagli itinerari turistici: “Il punto dove è avvenuto l’incidente non faceva parte di una pista segnalata e il gruppo era fuori pista”, hanno infatti dichiarato le autorità locali.

Al momento mancano all’appello cinque degli otto turisti francesi che stavano compiendo l’escursione sul lago ghiacciato. Sul posto è giunta una squadra composta da otto subacquei che sostengono l’inesperienza del gruppo come principale causa dell’incidente: Forse la guida non conosceva bene la zona, perché è un’area nota per avere ghiaccio estremamente sottile a causa della corrente”.

Lo schianto dell’elicottero dei soccorsi

Purtroppo durante le operazioni di soccorso è sopraggiunto un altro incidente che ha coinvolto l’elicottero utilizzato dai ricercatori. Quest’ultimo si è infatti schiantato al suolo mentre ispezionava la zona, ma fortunatamente il pilota del velivolo è riuscito a cavarsela con ferite non gravi.

A lanciare i soccorsi una volta accaduto l’incidente della motoslitta sono stati i tre turisti sopravvissuti – di cui uno caduto nelle acque del lago – che ora sono ricoverato in stato di shock in ospedale.