Mottarone: al via da lunedì rimozione cabina precipitata a maggio scorso

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 9 ott. (Adnkronos) – Al via a partire da lunedì 11 ottobre le manovre per la rimozione della cabina della funivia del Mottarone precipitata il 23 maggio scorso causando la morte di 14 persone. Solo il piccolo Eitan, ora conteso dalle famiglie paterna e materna, è sopravvissuto all'impatto.

Lunedì inizieranno le prime operazioni per la messa in sicurezza della cabina numero 3 che sarà sollevata con un elicottero, operazione complessa per la quale si sono abbattuti un'ottantina di alberi in modo da operare in sicurezza. Oltre ai vigili del fuoco impegnati a realizzare il recupero – che potrebbe richiedere più di un giorno – ci saranno anche i consulenti delle parti e i periti nominati dalla procura di Verbania, titolare dell'inchiesta sull'incidente.

La procedura di rimozione prevede che la cabina venga prima messa in sicurezza, poi stabilizzata e successivamente tagliata in parti facendo particolare attenzione alla testa fusa; quindi l'elicottero trasferirà i resti della cabina in un magazzino per gli accertamenti successivi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli