Mozambico, Moavero: "decisivo accordo di pace" per la stabilità -2-

Sim

Roma, 7 ago. (askanews) - La settimana scorsa Nyusi e il leader dell'ex gruppo ribelle diventato principale partito di opposizione avevano firmato un accordo per la cessazione delle ostilità, dopo l'approvazione dell'amnistia per gli esponenti di entrambe le parti ritenuti responsabili di crimini commessi tra il 2014 e il 2016. Nel 2014 era stato firmato un altro accordo di pace.

Alla firma dell'accordo, ieri a Maputo, erano presenti diversi leader africani, così come il capo della diplomazia europa, Federica Mogherini. (Segue)