Mozambico, Nyusi confermato presidente, ma opposizione contesta

Sim

Roma, 28 ott. (askanews) - Filipe Nyusi è stato confermato alla presidenza del Mozambico per un secondo mandato di cinque anni, stando ai dati ufficiali diffusi dalla Commissione elettorale, subito però contestati dall'opposizione.

Il leader del partito di governo Frelimo ha ottenuto il 73% dei voti, contro il 22% del candidato della Renamo, Ossufo Momade, alle elezioni svoltesi lo scorso 15 ottobre, ma il risultato è stato subito contestato dall'opposizione, che ha chiesto di tenere nuove elezioni, denunciando intimidazioni, violenze e brogli. Anche osservatori indipendenti hanno messo in dubbio la trasparenza delle operazioni di voto. (Segue)