Mozambico: suora italiana uccisa in attentato, Procura Roma indaga per terrorismo

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 set. (Adnkronos) – La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per omicidio in relazione alla morte della missionaria comboniana suor Maria de Coppi, uccisa nell’attentato terroristico in Mozambico avvenuto due notti fa nella provincia di Nampula, nel nord del Paese. Il fascicolo, coordinato dal procuratore aggiunto Michele Prestipino, è affidato ai magistrati del pool antiterrorismo, che hanno delegato le indagini ai carabinieri del Ros.