Mps: Romeo, 'assurdo spendere 5 mld per coprire errori Pd'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 set. (Adnkronos) – “Spendere più di 5 miliardi di soldi pubblici per svendere Mps e lasciare nell’incertezza migliaia di lavoratori è inaccettabile. L’alternativa c’è ed è ricapitalizzare MPS spendendo meno della metà rispetto all’acquisizione da parte di Unicredit. Dopo essere stata trattata per anni come bancomat dal Pd ed aver ricevuto miliardi dallo Stato per essere risanata, la banca più antica del mondo non può subire anche questo torto. A Siena si vota il 3 e 4 ottobre per le elezioni suppletive: visto che il PD è protagonista assoluto del disastro Mps, che cosa ne dice il candidato Enrico Letta? Perché non ne parla? Perché si presenta nascondendo il simbolo? Perché scappa dal confronto?”. Così Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli