Mst omaggia il sigaro Toscano del Presidente con edizione speciale

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

E’ nato nei primi anni ’70 come omaggio alle più alte cariche dello Stato, e per questo era stato ribattezzato 'Il Sigaro del Presidente': un ammezzato di prestigio, fatto a mano, frutto di un processo di stagionatura particolare, riservato a personalità importanti della Repubblica, ministri e presidenti appassionati dei sigari Toscano e mai commercializzato. Poi, 15 anni fa, nel 2006, con il ritorno di Manifatture Sigaro Toscano alla proprietà italiana, la decisione di lanciare sul mercato uno dei prodotti di punta tra i fatti a mano, per metterlo a disposizione di tutti gli amanti dello Stortignaccolo.

Oggi, per i 15 anni dalla sua commercializzazione, Manifatture Sigaro Toscano celebra il sigaro Toscano del Presidente con un’edizione speciale 'Anniversario', una riserva speciale di manufatti lasciati riposare per ben 24 mesi nella Manifattura di Lucca e frutto di una accurata selezione ad opera del Master Blender.

Il sigaro Toscano del Presidente 'Anniversario' presenta una fascia di Kentucky nordamericano selezionato, che accoglie al suo interno una miscela di tabacchi Kentucky italiani provenienti dalla Toscana e dal Nord America. In questa edizione il sigaro, viene lasciato riposare almeno 24 mesi nelle celle di stagionatura di Lucca, assicurando quella giusta maturazione capace di dare vita a una fumata estremamente armoniosa ed equilibrata.