Mucca pazza: Francia, un caso nell'uomo a 3 anni da ultima segnalazione

Roma, 11 giu. (Adnkronos Salute ) - Si riaffaccia in Francia la malattia della mucca pazza nella sua variante umana. Un nuovo caso di Creutzfeldt-Jakob (vMCJ), nome della malattia che colpisce l'uomo, è stato segnalato nel Paese a distanza di tre anni dall'ultimo registrato. Salgono così a 26 le persone colpite dal 1996, secondo gli ultimi dati della rete di sorveglianza della malattia attiva oltralpe.

Tutte le persone colpite - 12 uomini e 14 donne - sono decedute, ad eccezione dell'ultimo malato. La nuova variante della malattia di Creutzfeldt-Jakob è legata al consumo di carne bovina provenienti da animali con encefalopatia spongiforme bovina (malattia della mucca pazza). In Francia l'età delle persone che si sono ammalate va dai 19 a 58 anni, con una media di 37 anni.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno