Mucche sui binari, in Spagna un treno deraglia: nessuna vittima

mucche sui binari: treno deragliato in Spagna

Tanta paura per i passeggeri a bordo di un treno proveniente di Oviedo e in direzione Santander. Infatti, all’altezza della cittadina di Llanes, un comune della Spagna settentrionale, a ovest di Bilbao, un treno è deragliato a causa di alcune mucche presenti sui binari. Per fortuna, però, nessuno dei passeggeri ha subito conseguenze fisiche gravi.

La via ferroviaria spagnola ha subito gravi problemi e ritardi: questo è l’effetto causato da cinque mucche che hanno occupato la linea ferroviaria. L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle undici del mattino della giornata di ieri, mercoledì 24 luglio 2019.

Le dinamiche

Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, il macchinista avrebbe provato a frenare, ma lo scontro con gli animali è stato completamente inevitabile. Sul convoglio si trovavano 25 pendolari, un macchinista ed un controllore. Secondo quanto riporta LeoNoticias, nessuno dei presenti è rimasto ferito dallo scontro.

Per tutto il resto della giornata, per consentire i rilievi e liberare i binari, sono stati cancellati tutti i treni che percorrevano quella tratta, con gravi ripercussioni sul traffico ferroviario di diverse comunità autonome: Asturie, Cantabria e Paesi Baschi.

Il deraglio di Pioltello

Immagini e scene che fanno ricordare il tragico deraglio avvenuto a Pioltello, nel gennaio 2018. Durante il disastro persero la vita tre persone e furono una cinquantina i feriti.

Dopo una lunga serie di accertamenti tecnici, è quasi certo che la causa sia da imputare alla sommaria manutenzione dei binari. La necessità della riparazione era stata già segnalata diversi mesi prima del disastro, ma la manutenzione fu rimandata ad aprile 2018. Al posto di un adeguato intervento era stata posta sotto il binario un’asse di legno, forse per via degli alti costi della manutenzione.