"Sfogli la margherita, mi dimetto o no": Muccino contro Salvini

webinfo@adnkronos.com

"Regaliamogli una margherita con tanti petali da staccare: mi dimetto, non mi dimetto, mi faccio processare, non mi faccio processare. Li faccio scendere, non li faccio scendere, sono forte, non sono forte. Alzo i toni, li abbasso. Mi amano o non m'amano. Essere o non essere". Gabriele Muccino interviene così su Twitter. Il regista non lo nomina né inserisce hashtag espliciti, ma il riferimento sembra chiaramente al vicepremier Matteo Salvini.