Mueller: Trump potrebbe essere incriminato a fine mandato

A24/Pca

New York, 24 lug. (askanews) - Il presidente statunitense Donald Trump "potrebbe essere incriminato una volta lasciata la Casa Bianca". Lo ha detto Robert Mueller, l'ex procuratore speciale che si è occupato delle indagini sui legami tra lo staff del presidente Donald Trump e la Russia, davanti alla commissione Giustizia della Camera statunitense. Mueller ha affermato di non aver "scagionato totalmente" Trump dall'accusa di intralcio alla giustizia.