##Mugabe, morto l'uomo che ha dominato lo Zimbabwe -5-

Mos

Roma, 6 set. (askanews) - La pressione costringe Nkomo di fatto a cedere il suo partito, facendolo confluire nello Zanu. Nel 1987 Mugabe, che era stato primo ministro fino a quel momento, cancella la carica e si fa eleggere presidente, carica per la quale viene riconfermato nel 1996. In quell'anno sposa Grace Marufu, di 40 anni più giovane, dopo che la prima moglie era morta di cancro. Lei le darà il terzo figlio.

Nel 1992, rimangiandosi le ormai antiche promesse, introduce una legge che consente la confisca dei terreni senza appello, per tolgliere a meno 5mila proprietari terrieri bianchi appezzamenti da offrire ai neri. I suoi "veterani di guerra" occupano le fattorie e alcuni proprietari sono uccisi anche coi loro contadini. L'economia di quello che era un paese autosufficiente esce da queste tensioni con le ossa rotte, Mugabe è accusato di aver distribuito le terre solo ai suoi famigli e protetti, non ai poveri. (Segue)