Mulè (Fi): governo smentisce contenuto Nadef

Pol-Afe

Roma, 1 ott. (askanews) - "Nel governo dei bugiardi e degli inattendibili succede che hanno la faccia tosta di negare e smentire quello che hanno scritto poche ore prima nella Nota di aggiornamento al Def solo perché, Forza Italia in testa, li ha messi davanti ai loro papocchi". Così, in una nota, il deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, Giorgio Mulé.

"Così sul catasto, a pagina 82, si legge - aggiunge - come sia necessario per la pressione fiscale riformare 'i valori catastali non aggiornati' e contemporaneamente la predisposizione di un disegno di legge del governo 'recante riforma del catasto'. Dopo che stamattina ho denunciato l'ennesimo attentato alle tasche degli italiani, il viceministro all'Economia dichiara a Porta a Porta: 'Non ci sarà una riforma del catasto collegata alla prossima manovra e nella legge di bilancio non c'è alcuna previsione di entrata legata a un'imposta sugli immobili'. Benissimo, anzi malissimo. Perché questa è la prova provata che quanto scritto nella Nota di aggiornamento al Def è inattendibile".