Mulè: ha ragione imprenditore Bonomi, un anno perso per crescita

Pol/Vep

Roma, 29 lug. (askanews) - "Se solo al governo fossero umili e non arroganti, se solo avessero a cuore il futuro del Paese piuttosto che il presente delle loro poltrone dovrebbero fare tesoro della lunga, amara ma verissima riflessione di Carlo Bonomi, imprenditore e rappresentante degli imprenditori lombardi. Basterebbe leggere le prime parole: "Un anno perduto per la crescita italiana". E giù giù con un'analisi impietosa che mette fine alle bugie anche su occupazione, Mezzogiorno e investimenti. Ma i signori della maggioranza non staranno a sentire, troppo forte il richiamo del potere: l'unica occupazione che gli importa è quella delle poltrone. E su questo sono davvero insuperabili". Lo dichiara in una nota Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce unico di Camera e Senato.