Mulè: tasse e manette per tutti, domani Fi convintamente in piazza

Pol/Luc

Roma, 18 ott. (askanews) - "Domani noi di Forza Italia andremo in piazza convintamente perché si tratta di una manifestazione di dissenso popolare contro questo governo, contro una manovra 'salvo intese' che è un insulto al Paese: più tasse e manette per tutti, figlia dell'ideologia e non del buon senso". Lo ha detto Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, intervenendo a RaiNews24.

"Una manovra costruita - prosegue - in maniera truffaldina, che non ha coraggio: i soldi si potevano prendere dal reddito di cittadinanza che oggettivamente non ha funzionato. Abbiamo quindi centinaia di motivi per partecipare alla manifestazione. Nessuno è contro l'evasione fiscale ma al di là del sommerso che va aggredito c'è un emerso che va contemplato, come i miliardi di tasse che le grandi multinazionali del web non pagano in Italia, e così via con molte altre contraddizioni di sistema che fanno della lotta all'evasione propaganda e non sostanza".