Mulé (Fi): "Lega venga dalla parte giusta, quella europeista"

Sono ormai "maturi" i "tempi" perché la Lega a livello Ue venga "dalla parte giusta", abbandonando i "sentimenti nazionalistici" per condividere con Forza Italia i "valori europeisti" del Partito Popolare Europeo. Lo dice il sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulé, di Forza Italia, rispondendo, a margine della tre giorni dei Popolari europei a Roma, in merito al progetto di federazione tra Fi e Lega, che nel Parlamento Europeo potrebbe portare, in teoria, ad una confluenza della Lega, oggi in Identità e Democrazia, nel Partito Popolare Europeo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli